ESPERIMENTI LETTERARI Poesie

Primula rossa

P1030142
Il Capellaio Matto

Primula rossa

 

Trascinato nel deserto

spogliato dai briganti

torturato e poi scoperto.

 

Affogato negli stagni

picchiato e lapidato

morto in pochi istanti.

 

Ogni dolore verrà ricordato.

La terra conosce il sangue.

Il sacrificio non sarà vanificato.

 

Anche se oggi Lui non piange

tutti noi soffriamo

silenziosi sotto le frange.

 

Ora non crediamo

in ciò che non si tocca

e che si mostri profano.

 

L’orologio rintocca.

L’ora giunge.

Una primula rossa sboccia.

 

——————————————————————

Questo articolo ti è piaciuto? Condividi, lascia un like o un commento!
A te non costa niente, per noi è un feedback importante!
Seguici anche sulla nostra pagina facebook QUA!

Comments

comments

About the author

Il Capellaio Matto

Il Capellaio Matto

Se questa è la Via,
qui nascerà il mio mondo;
dove tutto è follia
ma il pensiero è rotondo.

Leave a Comment